´╗┐ Waterpoloweb.com
  Privacy    
Competizioni
A1 Maschile
A1 Femminile
A2 Maschile
A2 Femminile
B Maschile
Coppa Italia
Coppe Europee
World League
Mondiali Masch.
Mondiali Femm.

Cerca negli articoli

Rubriche
Prima pagina
Il caso
Faccia a faccia
Time out
Nel pozzetto
Sul fondo
Comun. stampa
La vostra posta

Spazio tecnico



Sul fondo
<< Torna alla Home Page
<< Back
La disinformazione
Ŕ dottrina della LEN
Ripartono le coppe, ma sul sito LEN appare tutto sempre lontano, distaccato. Nel silenzio pi¨ abissale. perchŔ?
23/09/2012 - redazione

La cosa più strana è che questo assurdo mondo dirigenziale della pallanuoto non si scompone mai. Non servono terremoti, non servono cicloni. E così, a quanto pare neppure il prossimo arrivo in Lussemburgo di Paolo Barelli scompone minimante la dirigenza operativa della federazione europea, capeggiata da Laszlo Szakadati.
La LEN ha deciso di continuare su una strada assurda, piena di contradditori e soprattutto di disinformazione. 
Lo scorso anno ha cancellato quanto di buono aveva fatto, allorchè ha spento in una notte un sito completo, puntuale prezioso nell’informare il piccolo mondo della pallanuoto. 
E questa assurda disinformazione continua. Sempre con l’attenza direzione del magiaro Laszlo Szakadati. 
Contento lui, i suoi dirigenti, a noi non fa che piacere: lavoreremo di meno. 

Nella foto©
Laszlo Szakadati

Accedi all'archivio
News news news
21.12.12-
L'anticipo al Brescia: 6-11 Savona alla deriva?

19.12.12-
Provvedimenti disciplinari

19.12.12-
Recupero della V giornata. Camogli-Nervi 7-11

18.12.12-
Mercoledý 20 dicembre c'Ŕ il recupero Camogli - Nervi

12.12.12-
La Supercoppa d'Europa al Recco. Il tabellino

09.12.12-
Pro Recco, arriva l'ottava coppa Italia

09.12.12-
Mondiali under 18. Italia campione!

08.12.12-
Coppa Italia. Anche il Recco in finale

08.12.12-
Coppa Italia. Prima semifinale al Savona

02.12.12-
Il Posillipo volta pagina. Gambardella Ŕ il nuovo Presidente.

 
© 2017 Waterpoloweb.com - E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione