´╗┐ Waterpoloweb.com
  Privacy    
Competizioni
A1 Maschile
A1 Femminile
A2 Maschile
A2 Femminile
B Maschile
Coppa Italia
Coppe Europee
World League
Mondiali Masch.
Mondiali Femm.

Cerca negli articoli

Rubriche
Prima pagina
Il caso
Faccia a faccia
Time out
Nel pozzetto
Sul fondo
Comun. stampa
La vostra posta

Spazio tecnico




 
Sea Sub Modena
10
PN Como
7
Gol
Espulsioni
Gol
Espulsioni
Sup. num. 0/0Sup. num. 0/0
Allenatore: Allenatore:
Arbitri:Carrer,
Parziali: -, -, -, -
Note:
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni definitive    

Comunicato stampa
Uff.stampa Sea Sub Modena
00/00/0000 -

Sea Sub Modena: Pederielli, Campolongo, Montante1, Spaziano 3, Marzola 1, Ghelfi 1,  F. Araldi 2,  Calabrese, Sorbini, Caroli, Righetti 1, Lodi, Cojacetto 1.
All. A. Araldi.

PN Como: De Nicola, A. Crivellin 1, Riccioli 1, Maresca, Tedeschi 1, Fornara, Colombara, Dato, Orsigliani. L. Crivellin, Genoni 2, Barzon 2, Uliassi.
All. Kiss.

Parziali: 1-0, 2-3, 3-2, 4-2

Note: superiorità num. Modena  3/10, PN  Como  4/11.
 
La Sea Sub Modena saluta il pubblico delle Dogali con un successo. Giocata all’aperto all’inusuale orario delle 13.30, l’ultima giornata di regular season del campionato di serie B 2019, la sfida  inizia con circospezione.
Equilibrata e corretta si sblocca solo a metà del primo tempo con un lampo di Righetti che sfrutta perfettamente l’occasione con l’uomo in più.
Modena riparte convinta anche nel secondo tempo e infila in apertura di parziale una doppietta con Marzola e Spaziano e che porta i geminiani al triplo vantaggio. Un vantaggio che dopo quasi 5’ di equilibrio svanisce portando le squadre al cambio campo di nuovo  in perfetta parità.
Con la rete realizzata in superiorità numerica da Barzon , i lariani passano riescono a passare in vantaggio, ma è l‘ultima e unica occasione che vede la Sea Sub sotto. Pareggia con Ghelfi, sorpassa con Filippo Araldi, allunga di nuovo con Spaziano e, anche se sul finire del 3° tempo Como accorcia, nel 4° Modena prende di nuovo il largo. Con Araldi, Montante Spaziano al tris e la rete di Cojacetto le 2 reti lariane non fanno danni e vedono con il finale di 10 a 7 anche il sorpasso in classifica che vede la Sea Sub chiudere al 6° posto.
Soddisfatto ma dispiaciuto a fine partita coach Alessandro Araldi “Nonostante la classifica ci vedesse già fuori dai giochi, la squadra si è mossa bene e hanno giocato con piacere. Avrebbe sempre dovuto girare in questo modo, ma il campionato si è purtroppo sviluppato diversamente. Peccato".

News news news
21.12.12-
L'anticipo al Brescia: 6-11 Savona alla deriva?

19.12.12-
Provvedimenti disciplinari

19.12.12-
Recupero della V giornata. Camogli-Nervi 7-11

18.12.12-
Mercoledý 20 dicembre c'Ŕ il recupero Camogli - Nervi

12.12.12-
La Supercoppa d'Europa al Recco. Il tabellino

09.12.12-
Pro Recco, arriva l'ottava coppa Italia

09.12.12-
Mondiali under 18. Italia campione!

08.12.12-
Coppa Italia. Anche il Recco in finale

08.12.12-
Coppa Italia. Prima semifinale al Savona

02.12.12-
Il Posillipo volta pagina. Gambardella Ŕ il nuovo Presidente.

 
© 2017 Waterpoloweb.com - E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione