´╗┐ Waterpoloweb.com
  Privacy    
Competizioni
A1 Maschile
A1 Femminile
A2 Maschile
A2 Femminile
B Maschile
Coppa Italia
Coppe Europee
World League
Mondiali Masch.
Mondiali Femm.

Cerca negli articoli

Rubriche
Prima pagina
Il caso
Faccia a faccia
Time out
Nel pozzetto
Sul fondo
Comun. stampa
La vostra posta

Spazio tecnico




 
Telimar Palermo
13
NC Civitavecchia
9
Gol
Espulsioni
Sansone A.
-
-
Lisica V.
1
-
Galioto G.
-
-
Di Patti F.
1
-
De Caro A.
-
-
Geloso C.
1
-
Giliberti A.
3
-
Geloso D.
-
-
Lo Cascio F.
6
-
Puglisi D.
-
-
Fabiano A.
1
-
Lo Dico R.
-
-
Cartaino G.
-
-
Gol
Espulsioni
Visciola G.
-
-
Muneroni M.
-
-
   
De Rosa D.
2
-
Bogdanovic N.
-
-
Pagliarini L.
-
-
Minisini M.
-
Definitiva
Midio D.
1
-
Romiti D.
1
-
Castello A.
1
-
Cecchini L.
4
-
   
   
Sup. num. 6/9Sup. num. 3/7
Allenatore: Quartuccio I.Allenatore: Pagliarini M.
Arbitri:Ferrari, Sponza
Parziali: 3-1, 2-4, 2-2, 6-2
Note: uscito per limite di falli nel IV tempo Minisini(C).
Spettatori 500 circa.

NC Civitavecchia con 10 giocatori a referto.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni definitive    

Comunicato stampa
Uff. Stampa Palermo
12/05/2018 -
Torna alla vittoria il TeLiMar e lo fa meritatamente in casa davanti al suo pubblico, accorso in massa a riempire gli spalti della Piscina Olimpica Comunale di Palermo. Agli ordini degli arbitri Ferrari e Sponza finisce 13-9 contro il Civitavecchia. Bravi gli uomini di Quartuccio a passare in vantaggio subito e a non bloccarsi quando gli ospiti hanno ribattuto colpo su colpo fino al termine del terzo parziale. Tutto si è deciso nell’ultimo quarto, con lo slancio del club dell’Addaura, trascinato dal suo bomber, Ciccio Lo Cascio, autore oggi di 6 reti personali.
Sbloccano il risultato i padroni di casa con Lo Cascio che su assist di Fabiano segna il goal dell’1-0 a 5’19. È sempre il bomber di casa che a 3’42 riesce a infilare la palla in rete sullo scadere dell’azione per il 2-0. Il Civitavecchia accorcia le distanze su uomo in più con Checchini a 1’24. Ma a 12” dal termine del parziale è Lisica con un forte tiro dalla distanza su uomo in più a portare il TeLiMar sul 3-1.
Nel secondo quarto di gioco, beffa per il club dell’Addaura con gli uomini di Pagliarini che si riavvicinano con un tiro di Checchini che carambola sulla traversa e poi sulla nuca di Sansone a 6’20 per il 3-2. Reagisce bene il TeLiMar con Andrea Giliberti, che si riporta sul +2 su uomo in più a 5’01. Gli ospiti ribattono con una bella rete di De Rosa a uomini pari a 4’32 per il 4-3 e acciuffano il pareggio con una schiacciata di Romiti in superiorità a 3’01. I ragazzi di Quartuccio sfruttano al meglio l’uomo in più, riportandosi in vantaggio sul 5-4 con Claudio Geloso a 1’13. I civitavecchiesi chiudono il secondo parziale in parità con un tiro dalla distanza di Checchini non contrastato a 44”.
Iniziano bene il terzo tempo gli ospiti che con Castello da posizione 1 si portano sul 5-6 a 7’32. Il capitano TeLiMar, Fabrizio Di Patti spinge i suoi, mettendo dentro la palla del 6-6 a 5’10. Poi, è Lo Cascio con la tripletta personale di giornata a riportare i padroni di casa in vantaggio sul 7-6 a 2’47. Sul finire dell’azione successiva, però, Romiti a 2’18 firma il 7-7 che di fatto chiude il terzo parziale.
Tutto si decide nell’ultimo quarto del match, che si apre con il goal di Fabiano in superiorità per l’8-7 a 7’12. I padroni di casa ci mettono la giusta grinta e su uomo in più è altruista Giliberti, che serve alla perfezione Lo Cascio per il 9-7 a 6’33. Il TeLiMar va sul +4 con il pokerissimo di giornata di Lo Cascio che mette dentro una splendida beduina a 4’50 e con Giliberti su uomo in più a 4’02 per l’11-7. Il Civitavecchia, però, ci crede ancora e si riporta sul -2 con Checchini a uomini pari e con De Rosa in più per l’11-9. Il finale è solo TeLiMar con i mille sugli spalti a trascinare i ragazzi di Quartuccio: Lo Cascio con la sua sesta rete personale firma il 12-9; a due decimi dalla sirena, infine, è Giliberti su assist di Di Patti a chiudere il match sul definitivo 13-9. 
Uscito per limite di falli Minisini (Civitavecchia) nel quarto tempo.
Marcello GIliberti, Presidente TeLiMar: “Grande vittoria del nostro gruppo che quasi costantemente in vantaggio ha costruito e meritato i tre punti. È la conferma che quest’anno, con un approccio diverso ad alcuni match, potevamo ambire ad una posizione in classifica ben diversa. Bravissimi tutti i ragazzi, che hanno giocato da vera squadra; eccellente Lo Cascio, finalmente focalizzato soltanto sul mettere la palla dentro rispetto ad altre cose. La salvezza ora è molto vicina. Giocheremo in ogni caso al massimo le ultime due partite”.
News news news
21.12.12-
L'anticipo al Brescia: 6-11 Savona alla deriva?

19.12.12-
Provvedimenti disciplinari

19.12.12-
Recupero della V giornata. Camogli-Nervi 7-11

18.12.12-
Mercoledý 20 dicembre c'Ŕ il recupero Camogli - Nervi

12.12.12-
La Supercoppa d'Europa al Recco. Il tabellino

09.12.12-
Pro Recco, arriva l'ottava coppa Italia

09.12.12-
Mondiali under 18. Italia campione!

08.12.12-
Coppa Italia. Anche il Recco in finale

08.12.12-
Coppa Italia. Prima semifinale al Savona

02.12.12-
Il Posillipo volta pagina. Gambardella Ŕ il nuovo Presidente.

 
© 2017 Waterpoloweb.com - E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione