Waterpoloweb.com
  Privacy    
Competizioni
A1 Maschile
A1 Femminile
A2 Maschile
A2 Femminile
B Maschile
Coppa Italia
Coppe Europee
World League
Mondiali Masch.
Mondiali Femm.

Cerca negli articoli

Rubriche
Prima pagina
Il caso
Faccia a faccia
Time out
Nel pozzetto
Sul fondo
Comun. stampa
La vostra posta

Spazio tecnico



Nel pozzetto
<< Torna alla Home Page
<< Back
La Fin fa il pesce in barile
e le società tacciono
Rasenta la follia: dodici società di serie A1 cedono i diritti TV, ma FIN e Rai si disinteressano della pallanuoto.
di:redazione
17/03/10 -

La Lega non esiste, meglio, è stata annientato quel vagito che avrebbe potuto dare fastidio. Dunque via libera al menefreghismo, al disinteresse totale, alle differite oltre la mezzanotte.
Il popolo della pallanuoto ringrazia.
Sul banco degli imputati non ci vadano FIN e Rai, ma quei club che fanno salti da gigante per sbarcare il lunario. Per pagare stipendi. Per pagare spazi acqua.
Club, alcuni dei quali, non hanno dirigenti ma, parafrasando Leonardo Sciasci....Continua >>

C'era una volta ...
la giustizia sportiva
Accade a fine gennaio a Fermo, ma solo oggi si scopre, un triste fattaccio. Su cui la Fin tace. Perchè ?
di:redazione
25/02/10 -

Il pasticcio, vergogna per la Fin, nasce il 30 gennaio a Fermo, presso la piscina comunale di largo Teodori. Sono le 13 e nella vasca si fronteggiano per la prima giornata del campionato di serie C maschile, girone Abruzzo – Marche - Umbria, la formazione locale, l’Idor Fermo, e l’Adriakos di Senigallia. Arbitra Daniele Carrieri. La gara, equilibrata e agonisticamente valida, viene così presentata sul sito “viveresenigallia.it”: «Trasferta da sempre ....Continua >>

Ma all'immagine
pensa qualcuno?
La decisione del CN Salerno giova alla pallanuoto? Fino a che punto gli atleti ne hanno beneficio? Difficile trovare le risposte
di:Mario De Rosa
12/01/10 -

La formazione che vedete nella foto non partecipa al campionato ragazzi, non a quello allievi, neppure a quello juniores. Fa di meglio: partecipa, con qualche variante, anche numerica, ogni sabato, al campionato di A2, girone Sud. Il suo nome? Circolo Nautico Salerno. E' la squadra che nello scorso turno è stata schierata alla Scandone contro la Canottieri Napoli, dalla quale ha subito 22 reti, un po' meno del solito. Qualche collega sarà felice: potrà nei suoi personali ....Continua >>

Porzio e Pizzo squalificati:
ricorso al buio
Con un procedimento senza precedenti, la Pro Recco è avvisata della squalifica di Porzio e Pizzo. Senza avere la prova tv.
di:Claudio Mangini*
10/11/09 -

RECCO.Il termine corretto è irrituale. Quello meno tecnico, più prosaico ma probabilmente egualmente aderente alla realtà dei fatti, è: pasticcio.
Sabato, alle 13, la Pro Recco ha ricevuto il telegramma che annunciava la squalifica per due giornate dell’allenatore Pino Porzio, per una del dg Eraldo Pizzo e, contestualmente, il “non luogo a procedere” per il tecnico del Posillipo, Carlo Silipo.
Tutto riferito alla decisione della Di....Continua >>

C'era una volta ...
chi seguiva la pallanuoto
I media non scrivono più, il movimento è congelato, lo spettacolo è inesistente, l'interesse pure. A chi giova tutto ciò?
di:Francesco Grillone
04/11/09 -

Vorremmo porre un quesito a tutti i grafomani che impervernano sul web. Anche noi, spesso tacciati come "terroristi", alle volte restiamo basiti di fronte a tanto silenzio. Un silenzio che grida, che assorda. Che fa male. 

Ma questa pallanuoto a chi interessa? Dov’è lo spettacolo, l’interesse, la partecipazione? Il campionato, già di per se fatiscente, di bassissimo profilo, a chi interessa ridotto a uno spezzatino insipido e indigesto? Continua >>

La FIN fa le regole
ma non le fa rispettare
Piscine in tv disordinate. La FIN non controlla più. Costa troppo? Meglio appioppare multe e super tasse alle società ...
di:redazione
30/10/09 -

Sarà passato almeno un lustro, da quando la Federnuoto stilò un decalogo su come avrebbero dovuto presentarsi le piscine durantre le riprese televisive. Dieci punti, se ricordiamo bene.
”Regole” praticamente disattese da quasi tutte le società per quanto riguarda servizi ed attrezzature per la stampa (da wireless a elementari prese di corrente. Per inciso a Napoli nel concentramento dell’Euroleague il delegato inviava i fax “in tempo rea....Continua >>

Pallanuoto sport di tutti ?
No, solo dei folli
Ecco come una Federazione debole si presta ai voleri delle società: neppure nelle bocce succede una cosa del genere.
di:redazione
20/10/09 -

Ha dell’incredibile leggere il comunicato della FIN a data 19/10: la seconda giornata del campionato maschile, in sovrapposizione alle coppe, non viene anticipata o posticipata tout court al mercoledì.Viene spalmata nell’arco di un mese !
Già perché si gioca dal 23 ottobre al 25 … novembre. Cose da “Circo Barnum” !

Ecco le nuove date:

venerdì 23 ottobre
RN Florentia-RN Bogliasco ore 21.00, dir....Continua >>

Il settore pallanuoto
ha l'acqua alla gola
Adesso ci sono problemi anche nei calendari. Nella femminile la stessa partita in programma due volte. E compaiono scuse ridicole.
di:redazione
20/09/09 -

La sensazione che qualcosa non funzioni nel settore pallanuoto è forte.
La pubblicazione dei calendari di serie A1 ha suscitato non poche polemiche. Prendiamo quello di serie A1 maschile. E’ stato modificato il giorno seguente alla sua pubblicazione, per le giuste proteste del Posillipo. Ma non solo.
La squadra campione d’Italia, la Pro Recco, gioca la prima giornata in trasferta. Ed ancora: al primo turno sono previsti ben tre derby liguri. Un caso?
Va....Continua >>

Ma Miss Italia
è femmina ?
Ennesimo smacco per la pallanuoto. Anzi per i pallanuotisti. A premiare le Miss solo le medagliate di Pechino e di Roma.
di:redazione
10/09/09 -

Questo il comunicato apparso oggi sul sito Federnuoto. 

Miss Italia 2009 si tinge d'azzurro. L'azzurro dell'acqua e delle campionesse italiane che presenzieranno il prossimo fine settimana (12-14 settembre) a Salsomaggiore Terme, la settantesima edizione del concorso per eleggere la più bella d'Italia.
Sarà Alessia Filippi, campionessa mondiale dei 1500 stile libero, ad aprire la prima serata insieme a Paris Hilton in qualità di ospite d'onore. Ne....Continua >>

Avant'in'drè,
oh che bel divertimento!
Bruno Caiazzo, presidente dimissionario del Posillipo, è ancora saldamente in sella. Ed è a Roma per fare acquisti.
di:Mario De Rosa
30/07/09 -

Visto aggirarsi per i viali del Foro Italico l'ingegner Caiazzo Bruno, presidente nei pieni poteri, ma da tempo autoproclamtosi dimissionario.
Una storia partenopea, meglio italiana: l'annuncio delle dimissioni persisterà per un tempo maggiore della durata in carica senza se e senza ma.
L'ingegner Caiazzo è qui a Roma per una serie di motivi : onorare in primis la carica di consigliere federale ( lo ribadiamo, ancora una volta perchè molti sono i dubbiosi)....Continua >>

Povera pallanuoto
cartellino rosso dai giornali
Un movimento che sta morendo. I fasti degli anni ’90 un lontano ricordo. E ai mondiali solo tra le notizie brevi
di:redazione
29/07/09 -

Se non abbiamo raschiato il fondo del barile manca davvero poco. Mai come stavolta. I risultati non ci danno una mano, le donne esultano per la vittoria sulla Germania nella finale per il nono posto, gli uomini sperano di poter fare altrettanto contro la Cina per, udite udite, l’undicesimo. Il tutto dimenticando che cinque anni fa il Setterosa centrava l’oro olimpico, l’ultimo che mancava ad una squadra vincitrice di tutto e ovunque, e l’ex Settebello è solo l&r....Continua >>

Costumi e furbetti
c'è bisogno di regole
E' giunta l'ora che la Fina prenda posizioni serie. Che incominci a pensare alla definizione degli eventi
di:Paolo Rossi*
24/07/09 -

C'è tanto bisogno di regole. Lo diciamo sempre, no? In tutti i campi della vita. E lo sport non fa eccezione. Il nuoto, poi: non parliamone. Prendete Rebecca Adlington, la campionessa inglese dei 400 sl, l'Avversaria di Federica Pellegrini. 
Ha detto che non indosserà il body in poliuretano perché è "doping tecnologico". Al di là delle sue scelte (potrebbero anche essere un'abile mossa pubblicitaria a favore del suo sponsor), chiede rego....Continua >>

Roma '09 e
le finte inaugurazioni
Il quotidiano Repubblica ha pubblicato un servizio sul non funzionamento di alcune piscine appena inaugurate
di:redazione
12/07/09 -

Ad una settimana dal via, il Mondiale sta ancora “lavorando”. Fervono giorno e notte infatti i preparativi per ultimare le ultime piscine, anche se, qui e là, si odono già scricchiolii. A Valco San Paolo non sono state costruite le foresterie. E forse non lo saranno mai. 
Ad Ostia il voluminoso impianto è completo per metà. Finita la parte dedicata allo sport, con due vasche, l’altra metà &e....Continua >>

A Palermo si gioca
nell'impianto sequestrato
A Roma si inaugurano decine d'impianti, a Palermo il complesso Olimpico è inagibile. Ma la FIN fa giocare lo stesso
di:redazione
12/07/09 -

Roma annega in una marea di piscine. Ma il resto dell’Italia? Organizzare i mondiali ha portato una pioggia di soldoni nella capitale, ma altrove? E spunta, puntuale, la querelle: a Palermo le tribune della piscina Olimpica sono inagibili. L'impianto è ufficialmente chiuso. Dal suo gestore, il Comune di Palermo. La FIN regionale, fa il pesce in barile, nonostante fosse ben al corrente della situazione, essendoci stato anche il precendete per....Continua >>

Forza Checco
siamo tutti con te !
Doveva capitare? Chissà, forse se il clima fosse stato diverso, forse se anziché seminare violenza si pensasse di più al bel gioco …
di:Francesco Grillone
19/05/09 -

Ti sta bene ! Che brutta frase. Ancor più brutta se a proferirla è stato un ... (omiss). Ci chiediamo: perché mandiamo i figli in piscina, in palestra, sui campetti? Per farli forse più cattivi? Oppure per evitare che frequentino cattive compagnie? Oppure per farli diventintare simili a robot ? O per farli assomigliare a delle bestie?
Quello che è successo domenica a Camogli nel campionato allievi, durante Pro Recco – Brixia, ci rammar....Continua >>

Sfoglia altri 15 articoli...
News news news
21.12.12-
L'anticipo al Brescia: 6-11 Savona alla deriva?

19.12.12-
Provvedimenti disciplinari

19.12.12-
Recupero della V giornata. Camogli-Nervi 7-11

18.12.12-
Mercoledì 20 dicembre c'è il recupero Camogli - Nervi

12.12.12-
La Supercoppa d'Europa al Recco. Il tabellino

09.12.12-
Pro Recco, arriva l'ottava coppa Italia

09.12.12-
Mondiali under 18. Italia campione!

08.12.12-
Coppa Italia. Anche il Recco in finale

08.12.12-
Coppa Italia. Prima semifinale al Savona

02.12.12-
Il Posillipo volta pagina. Gambardella è il nuovo Presidente.

 
© 2017 Waterpoloweb.com - E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione